Help Desk
Per accedere ad alcuni servizi è necessario registrarsi Accedi
Settore di appartenenza Procedimenti Tipo di attività COMUNICAZIONI/DOMANDE POST ABILITATIVO Oggetto della domanda COMUNICAZIONE ULTIMAZIONE LAVORI
  • Servizio
    • Sportello delle Imprese
  • Responsabile del Procedimento
  • Descrizione
    • COMUNICAZIONE ULTIMAZIONE LAVORI

      Principale normativa di riferimento

      Norme Nazionali:
      D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (T.U.E.).


      Descrizione
      E' la comunicazione scritta da inviare o consegnare al SUE del Comune attestante il termine dei lavori relativi a un titolo abilitativo edilizio.
      I lavori si intendono ultimati allorché l’edificio è completo in tutte le sue parti, comprese le opere accessorie di finitura (quali intonaci, pavimenti, impianti igienici e fognanti, scale, infissi di porte e finestre, impianti idrici) tali da renderlo effettivamente abitabile o agibile.
      E' consentita anche la comunicazione di ultimazione dei lavori parziale, limitatamente a porzioni funzionali dell'immobile oggetto d'intervento.

      Da chi viene fatta ?
      La comunicazione di ultimazione lavori viene fatta dal Titolare del titolo abilitativo il quale unitamente al Direttore dei Lavori o a tecnico abilitato, attestano la conformità dei lavori eseguiti rispetto al progetto approvato.
      Nei casi di titoli abilitativi che non necessitino della successiva presentazione dell'Agibilità, alla comunicazione di fine lavori deve essere allegata la prova dell’avvenuto accatastamento ovvero dichiarazione a firma di tecnico abilitato che le opere realizzate non comportano modifica del classamento catastale.
      Nel caso di interventi subordinati all'Agibilità, entro 15 giorni dalla fine dei lavori, deve altresì essere depositata la richiesta del certificato di agibilità ovvero dell'attestato di agibilità, corredata dalla documentazione di rito.
      Alla comunicazione di ultimazioni dei lavori devono essere depositati o adempiuti gli adempimementi previsti, tra i quali:

      • dichiarazione del tecnico abilitato sulla conformità dei lavori rispetto al progetto di contenimento energetico ai sensi del D.Lgs.192/2005;
      • pagamento Contributo di Costruzione afferente il Contributo sul Costo di Costruzione (saldo di tutte le rate restanti);
      • obblighi e prescrizioni contenuti nel Permesso di Costruire o sugli Atti di Assenso Acquisiti facenti parte del titolo abilitativo edilizio ovvero agli impegni assunti al momento del deposito del titolo abilitativo (SCIA o CILA).

      Tempi
      La comunicazione va inoltrata al termine effettivo dei lavori che deve avvenire entro:

      • 3 anni dal data di inizio lavori, nei casi di Permesso di Costruire o SCIA;
      • 3 anni dall'efficacia della CILA.

      Nei casi di variante, il termine di ultimazione dei lavori è riferito al termine previsto dal titolo abilitativo iniziale.
      Scaduto il termine di ultimazione lavori, senza che questi risultino ultimati, va data l'immediata sospensione dei lavori in attesa della definizione di nuovo titolo abilitativo a completamento dei lavori.
      Eventuali lavori realizzati in difformità dal titolo abilitativo scaduto ovvero la prosecuzione degli stessi oltre il termine di validità del titolo abilitativo dovranno essere assoggettati a preventiva richiesta di sanatoria.

       

      Proroga
      Il termine di ultimazione dei lavori per i P.D.C. può essere prorogato, con provvedimento motivato, per fatti sopravvenuti, estranei alla volontà del titolare del permesso, oppure in considerazione della mole dell'opera da realizzare, delle sue particolari caratteristiche tecnico-costruttive, o di difficoltà tecnico-esecutive emerse successivamente all'inizio dei lavori, ovvero quando si tratti di opere pubbliche il cui finanziamento sia previsto in più esercizi finanziari.
      Per i PDC rilasciati e le SCIA presentate prima del 13/06/2013 è concessa la proroga, indipendentemente dalla presenza di fatti estranei alla volontà del titolare.

      Modulistica ed allegati
      Nei casi di presentazione di pratiche digitali, il modello va compilato on-line dal F.O. del sito web.
      La modulistica per presentare la comunicazione di ultimazione lavori, nei casi di presentazione in modalità cartacea, è direttamente scaricabile dal sito del Servizio in formato pdf non compilabile.

      Dove richiedere maggiori informazioni
      Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Edilizia Privata - Sportello Unico dell'Edilizia- nei normali giorni ed orari di apertura al pubblico.

      Altri procedimenti correlati
      Proroga termini di ultimazione lavori

  • Modulistica e allegati
    • Modello Informativo
torna all'inizio del contenuto